Tiramisù





Silenzio. Applauso terminato. La voce del presidente di commissione riprende, mi chiama, aspetta che arrivi davanti a lei e..."Per i poteri a me conferitimi la dichiaro Dottoressa in Scienza Della Nutrizione con la votazione di...BIIIIIIIIP". Stretta di mano con tutti i professori, per ultima la mia relatrice che mi sussurra un "Complimenti, bravissima!". Emozionata? Naaa! Avevo solo il cuore a mille mentre aspettavo di essere chiamata!! Ieri è stata una giornata meravigliosa! Poteva  andare ancora meglio se potevo festeggiare con una delle mie più care amiche, ma non mancherà occasione per rifarci. E ora? Bisogna festeggiare con un bel dolce!
Una decina di giorni fa avevo preparato per la festa di mio fratello tre dolci, tra cui il mio famoso (che tale non è se uno non lo ha mai assaggiato!) tiramisù. La "mia" ricetta, è segreta. Tutti mi chiedono di fare il tiramisù alle feste... in effetti è veramente eccezionale (viva la modestia!!) e Mother si è raccomandata di tenere il segreto per me. Ma oggi bisogna festeggiare...che fare? Non posterò la ricetta segreta, ma una versione con delle aggiunte alla bagna e delle piccole modifiche che solo io e Mother possiamo cogliere. Comunque ha riscosso altrettanto successo, quindi la riproporrò anche in altre occasioni. Se lo provate fatemi sapere!




Ingredienti per 6 persone:
  • 1 pacco di savoiardi o pavesini
  • caffè
  • 250 g di mascarpone
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di zucchero
  • cacao amaro
  • mezzo bicchierino di brandy
  • mezzo bicchierino di latte
Dividere i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve fermissima insieme a un pizzichino di sale. Amalgamare i tuorli con lo zucchero fino a formare un composto chiaro e spumoso. Aggiungere un cucchiaio per volta di mascarpone, attendendo che si sia amalgamato bene con il composto prima di aggiungere un ulteriore cucchiaio.
Amalgamare bene fino a formare una crema omogenea. Aggiungere poco alla volta le chiare montate a neve, mescolando lentamente, dall'alto verso il basso, fino a far diventare la crema spumosa e morbida, ma abbastanza densa.




Preparare la bagna con il caffè, il brandy e il latte. Pucciare i pavesini o i savoiardi e disporli in uno strato su una teglia, coprire con la crema e così via, fino a terminare gli ingredienti. In genere consiglio di fare 2 strati se si usano i savoiardi e 3 se si utilizzano i pavesini. Ricoprire l'ultimo strato di crema con una spolverata di cacao e mettere in frigo per almeno 3 ore. Servire freddo e gustarlo con calma per assaporare e godere dei sapori!




13 Forchette :

  1. Che delizia! Mamma mia me lo mangerei adesso! :P
    Bravissima! :D
    Bacibaci :)

    RispondiElimina
  2. Ennon vale! Troppi segreti: la ricetta così cellà pure Pigrazia, il cui tiramisù è una leggenda di queste lande desolate, quindi uffa che non dici che modifiche fai. Eppoi, uffa che la votazione è BIIIIP, volevamo sapere!

    (Il tutto con molte gratulazioni, però)

    RispondiElimina
  3. Ancora congratulazioni, Dottoressa!!

    RispondiElimina
  4. Anche il mio tiramisù è famoso da queste parti.. non lo faccio così...ma devo provare questa ricetta, mediando con la mia raggiungerò la perfezione!(viva la modestia si si!)
    Bravaaa!
    E ancora congratulazioni!!!!

    RispondiElimina
  5. Congratulazioni dottoressa!!
    E complimenti per questo favoloso tiramisu'. Buon fine settimana Daniela.

    RispondiElimina
  6. Congratulazioni!

    Per il tiramisù mi dispiace, ma come il mio non ce n'è! He he he...

    Bacio

    RispondiElimina
  7. @Valleaz: Grazie!!

    @Bostoniano: Grazie! Eh eh, la ricetta è top secret, mi dispiace! :P
    la votazione è...tra 100 e 110, ti escludo la lode, quella di sicuro non l'ho presa! :D

    @Carlotta: Muchas gracias!

    @Diana: Grazie! Questa versione però è off limits per i piccini...

    @Daniela: Grazie! E' un po' tardi per augurarti buon fine settimana, quindi... Buon inizio settimana! :)

    @Kylie: Grazie anche a te! Comunque ho appurato che di tiramisù ognuno ha la sua ricetta, ed è sempre ottima! E poi...il tiramisù è uno dei dolci più buoni che c'è!!! :D

    RispondiElimina
  8. Brava!!! Anzi, bravissima!!! Congratulazioni e grazie per il tiramis' che ha sempre un posticino segreto nel mio cuore! :D

    RispondiElimina
  9. prima di tutto congratulazioni!!! lo so queste sono emozioni così forti da non poter essere descritte! ^_^ e... grazie per la ricetta del tiramisù... lo fai in maniera molto particolare.
    baci
    Terry

    RispondiElimina
  10. Congratulazioni!!volevo sapere come fosse andata! mi fa piacere dottoressa!!ke c'è di meglio di un tiramisù x l'occasione!!??? ciaoo

    RispondiElimina
  11. congratulazioni!!!!
    complimenti anche per il tiramisù...anche io l'ho appena fatto e postato giusto qualche giorno fa!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Sibilla,
    volevo avvisarti che sei tra i 10 foodblogger che parteciperanno a Giallo di sera :)
    Ti invito a scrivermi a: deborah.nania@giallozafferano.it per avere maggiori dettagli sulla serata! Grazie mille
    Deborah - GialloZafferano

    RispondiElimina
  13. @Vittoria A: Grazie!! Il tiramisù è l'unico dolce che non stanca mai!!

    @Terry982: Grazieee!!! Questa è una ricetta improvvisata...la mia vera ricetta è segreta!! :P
    Devo dire però che il brandy nella bagna ci sta veramente bene!

    @Vickyart: Grazie! Dolce perfetto per un'occasione perfetta!

    @Gaia: Grazie anche a te! Penso che l'autunno sia la stagione perfetta per il tiramisù, anche se poi...lo mangerei ogni giorno!! :)

    @Anonimo: WOOOOOOOOOW!!!!! Che belloooo!!!

    RispondiElimina

Stampa Ricetta

 

Informativa cookie

Partecipo a LSDM