Ali di pollo con soya e miele


Il tempo non accenna a migliorare, pioggia. Sempre e solo pioggia. Che tristezza! Anche se il rumore della pioggia mi fa rilassare, quando è troppo è troppo!! Ora grandina. Appunto.
Questa settimana mi sono dedicata alla cucina, è venuto a trovarmi il mio ragazzo...e non potevo lasciarlo a bocca asciutta. Piano piano farò partecipe anche voi di tutte queste mie ultime creazioni. 

Incominciamo con le alette di pollo con soya e miele. Ho assaggiato per la prima volta questo piatto a Palma de Mallorca (merito di Salvietta e Holyguard che mi hanno portato nei più buoni ristorantini della ridente cittadina): amore a prima vista, anzi al primo morso! Erano buonissime, un perfetto connubio tra il forte sapore della soya e il dolce delicato del miele. E i semi di sesamo... e la morbidezza della carne... veramente buonissimo! 
Ho provato a riprodurla: il gusto si avvicina molto all'originale, ma devo ancora trovare la giusta proporzione tra gli ingredienti. Inoltre, qui nella città di Raffaello, ho trovato solo delle ali di pollo grandi (ma quanto crescono questi polli??), mentre in Spagna erano piccole e sfiziose, infatti nel menù erano sotto "Antipasti e stuzzichini". 
Beh, io la ricetta ve la propongo comunque,  nel caso in cui vorreste provarla...


Ingredienti (2-5 persone):
  • 5 ali di pollo
  • 1/2 cucchiaino di pepe in grani o una puntina di pepe macinato
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 120 ml di miele 
  • 80 ml circa di salsa di soya (circa metà bottiglietta)
  • 3 cucchiai di sesamo
Tritare l'aglio e il pepe se in grani.



Tostare il sesamo per qualche minuto. In una ciotola mescolare l'aglio, il vino, il pepe, il sesamo, il miele, la salsa di soya e mescolare bene. Incidere la carne delle ali con dei tagli abbastanza profondi. Disporle nella teglia con la marinata e lasciar riposare in frigorifero per una notte.



Trasferire le ali in una padella e lasciarle rosolare. Aggiungere poco alla volta tutta la marinata e cuocere a fuoco lento per una mezzo'oretta.





9 Forchette :

  1. Pues...que pinta tienen:-)
    Muy bien sapa!
    Peró dillo chi ti ci ha portato al ristorantino chulo di Palma....
    P.S. Si nel menu erano sotto ENTRANTES y PARA PICAR

    RispondiElimina
  2. mmmmmhhhh, è il tipico accostamento di sapori che adoro...salsa di soya e miele o zucchero di canna da farla caramellizzare...sluuurp. gnam

    RispondiElimina
  3. e a proposito di criticare, nel bene e nel male... sono ali di pollo...
    riguarda questa frase "Trasferire le cosce in una padella e lasciarle rosolare."... baciotti

    RispondiElimina
  4. devono essere squisite,mi piace quel sughetto che c'è sopra!!!

    RispondiElimina
  5. @Salvietta: ahahahahah è vero, provvedo subito!! :D
    @Eleonora: Ops... correggo immediatamente!! :P
    @carpe diem: sono super!!Io al primo morso sono rimasta stregata!!!

    RispondiElimina
  6. Io non faccio molto testo perché le ali di pollo non mi piacciono granché ma, se dovessi suggerire il mio bostonian twist, nella marinata potresti aggiungere del cipollotto fresco (comprensivo di parte verde, che i cinesi non buttano via niente) e dello zenzero fresco. Forse anche sostituire al vino bianco del sake?
    E una possibile variante un po' "forte": partire con soya, miele e aglio e proseguire con peperoncino e bacche di pepe di Szechwan. Non so se in Italia si trova, io l'ho provato qui la prima volta e ha un aroma particolarissimo, non c'entra nulla col pepe. Questo per rimanere in oriente; che, se invece vuoi fare l'americanata, qui vanno fortissimo le cosiddette "Buffalo wings", ma su quelle fanno interi programmi televisivi, altro che parlarne in un commento...

    RispondiElimina
  7. Tutti ottimi consigli, ma nella città di Raffaello c'é un piccolissimo problema: non c'è niente di "particolare" o esotico. Nemmeno nei grandi (ed è già un parolone supermercati. Non riesco a trovare nemmeno lo zenzero, figuriamoci il sake!!!
    Comunque ora che scendo a CapitalCity vedo di andare alla ricerca degli ingredienti...mi incuriosiscono le bacche di pepe di Szechwan, sinceramente mai sentite!
    Queste Buffalo wings poi, devono essere piuttosto pesantine, ma credo buonissime!

    RispondiElimina
  8. Questi sono i cibi che adoro! I gusti che di piu' mi piacciono! Grazie, sei sempre una fonte di ricette fantastiche!

    RispondiElimina
  9. E di che! Grazie a te per passare sempre a trovarmi!

    RispondiElimina

Stampa Ricetta

 

Informativa cookie

Partecipo a LSDM