Prima di dire che una cosa non piace, bisogna assaggiarla...


Grazie al The recipe-tionist di Flavia ho scoperto il blog di Loredana.
Un blog meraviglioso dove si respira un'aria di famiglia. E' caldo, accogliente, simpatico e profumato...si riesce quasi a sentire il profumo dei piatti. E' un po' come entrare nella sua casa, conoscere la sua famiglia, sedersi tutti insieme a tavola e gustare i suoi magnifici piatti. Le foto poi sono a dir poco invitanti, viene voglia di prendere una forchetta o un cucchiaio e bucare lo schermo...a volte addirittura andarci direttamente con tutta la mano. 
Confessate, chi di voi non ha assaggiato qualcosa prendendolo tra le dita? Ha tutt'altro sapore, la mano rende tutto più godurioso! :)
La scelta della ricetta da preparare per The recipe-tionist è stata ardua, penso di aver sfogliato praticamente tutto il blog. Faccio una ricetta dolce o una salata? Un secondo di carne o di pesce? Biscotti?
E poi e poi... decisione rinviata, anche perché a guardare il blog di Loredana mi è venuta fame. Meglio mangiarci qualcosa su, è ora dello spuntino mattutino. 
Torno da Loredana, con lo stomaco "sazio" e  la consapevolezza che mi tornerà nuovamente fame ma sono una a cui piacciono le sfide! Dopo poco mi soffermo su questa ricetta. Mi incuriosiva l'accostamento del porro con gli agrumi e già sentivo in bocca il croccante dei pistacchi. 
Ok, deciso. 
E' proprio vero che a stomaco pieno si ragiona meglio! :)
Gi era scettico all'inizio, ma come gli ripeto sempre quando sperimento in cucina e come dice Loredana ai suoi figli, prima di dire che una cosa non piace, bisogna assaggiarla... 

Della ricetta di Loredana ho cambiato solo le dosi e il tipo pasta: io ho utilizzato delle tagliatelle fatte in casa con delle uova di papera e farina integrale.
La ricetta originale potete potete leggerla qui.



Tagliatelle integrali alla crema di porri e agrumi con pistacchi

Ingredienti per 2 persone:
  • 3 porri
  • una piccola arancia (serve metà del succo e la scorza)
  • 2 cucchiai di limone
  • una noce di burro circa
  • sale rosa dell'Himalaya
  • 5 gr di piastacchi non salati


Lavare i porri e tagliarli a rondelle. Far sciogliere il burro in una padella (io pedrini) aggiungere i porri facendoli stufare dolcemente per qualche minuto. Unire il succo d'arancia e di limone.
Aggiungere acqua calda e portare a cottura, ci vorranno circa 30-40 minuti. Nel frattempo tostare in una piccola padella i pistacchi e qualche zeste di arancia e poi tritare il tutto in maniera grossolana con un robot da cucina. 
Una volta cotti frullare con un mixer i porri fino ad ottenere una crema omogenea.
Cuocere la pasta, scolarla e saltarla nella crema di porri. Servire calda con i pistacchi e le zeste di arancia. 



Con questa ricetta partecipo a The recipe-tionist di Flavia:



20 Forchette :

  1. Spero che a Gi sia piaciuta, ti dirò con queste tagliatelle ne mangerei volentieri un piatto anche io!!

    bravissima...
    ps mi lasceresti il link alla pagina dedicata???

    ciao loredana

    RispondiElimina
  2. D'accordissimo con te, bisogna prima assaggiare per poter dire non mi piace. Ma in questo caso so già che il tuo primo mi piacerebbe da matti, visto che ci sono tutti ingredienti che adoro e non ultima, la scelta della pasta integrale che preferisco decisamente a quella bianca. Un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
  3. Grazie per essere riuscita a partecipare e complimentissimi...hai eseguito una ricetta decisamente favolosa, bacioni e buona domenica, baci, Flavia

    RispondiElimina
  4. Una pasta veramente originale!Mi piace moltissimo questo piatto profumato!Un bacione da Grecia nuvolosa,carina!

    RispondiElimina
  5. sante parole! questo piatto l'adoro! a me piace molto l'arancia e cerco d'infilarla dappertutto :D purtroppo non trovo i pistacchi! :( baci cara!

    RispondiElimina
  6. bellissima idea! hai fatto davvero una buona scelta. So che non è stato facile. Anch'io sto decidendo quale replicare!

    Buona serata
    spery di "babà che bontà"

    RispondiElimina
  7. mi viene voglia di provarli anche io!

    RispondiElimina
  8. È venuta fame anche a me! Bella sta ricetta, la proverò.

    Baci

    RispondiElimina
  9. ti ruberei una forchettata sinceramente!fanno gola

    RispondiElimina
  10. Decisamente un'ottima scelta! Mi piace molto questo mix agrumoso!

    RispondiElimina
  11. Questa ricetta è fantstica un mix di sapori e consistenze tutte da scoprire!!!! Baci

    RispondiElimina
  12. Anche io ho avuto difficoltà a scegliere la ricetta. Davvero tante e tutte attraenti.
    Hai scelto bene, un piatto davvero invitante.

    RispondiElimina
  13. Ehhhh si Loredana è una garanzia e le sue ricette sono una meglio dell'altra. Anche io da giorni guardo il suo blog e corro in cucina perchè mi viene fame!
    E tu hai saputo rendere perfettamente lo spirito delle sue ricette. Compito non facile. Bravissima!

    RispondiElimina
  14. interessante dai...la assaggerei volentieri

    RispondiElimina
  15. ciao cara tutto bene? sono passata un paio di volte non dirmi anche tu con influenza? speriamo di no, ciaooo!

    RispondiElimina
  16. sembra di sentire il profumo.. complimenti per la presentazione e la fotografia del piatto. brava anche a te, loredana, per aver saputo ispirare questa bravissima cuochina.

    baci
    terry

    RispondiElimina
  17. Grazie a tutti! Questa pasta era favolosa, delicata e particolare! L'ho anche rifatta per la mia famiglia e il successo è stato scontato...il merito però va a Loredana, io ho solo cambiato la pasta!
    Scusate l'assenza di questi giorni ma sono sotto esame. Studiando a Urbino potete immaginare il motivo per cui la sessione invernale sia slittata... :P
    Naturalmente continuo a leggere i vostri blog nel tempo libero, anche se non commento, ma il tempo è sempre poco!

    Tornerò presto! :P

    RispondiElimina
  18. Hai ragione, Loredana è bravissima!!!
    Ma il tuo piatto mi ha fatto venire un'acquolina...
    Ah! dimenticavo sono passata per comunicarti che
    se passi da me sono riuscita finalmente a sorteggiare le coppie del "dai! ci scambiamo una ricetta?" così vieni a scoprire chi è la tua compagna di scambio...

    RispondiElimina
  19. ciao, sono stata abbinata a te nel sorteggio di Cinzia :-) è un piacere conoscerti e trovare tante belle ricette..sarà difficile sceglierne solo una :-) a presto e buona serata :-)

    RispondiElimina

Stampa Ricetta

 

Informativa cookie

Partecipo a LSDM