Riassumendo un'estate intera...


Scrivere un post che riassuma tutto quello che mi è successo in questi due mesi di assenza è quasi impossibile! Posso provare a riassumere anche se la mia capacità di sintesi fin dalle elementari è sempre stata inesistente. Due parole due, ci provo. Promesso! 
Due matrimoni, un incontro con una persona speciale e l'università.
Visto? Più sintetico di così! Forse ho anche esagerato. Allora...vediamo se riesco a spiegarmi meglio.
Università: ormai mi mancano solo tre esami, e anche la tesi è quasi ultimata.
I matrimoni. Il primo: in grande stile, abito bianco, romantico, rose lilla e bianche, fiori ovunque, chiesa barocca, ristorante con un immenso giardino, tanti invitati, musica, balli ecc.... E' quello di mia cognata.
Il secondo: minimal, 11 invitati in tutto compresi gli sposi, in comune, abito lungo e colorato, anche qui rose ma bianche e arancioni che riprendevano il vestito, ristorantino piccolo, rustico e familiare. Questo è il MIO matrimonio! Tutto è stato perfetto...tranne la torta. Non era quella ordinata ma l'opposto! Se mi sono lamentata? Avrei voluto. Ma le due pasticcere sono amiche di mio suocero e hanno fatto un dolce che rispecchiasse i SUOI gusti. Era buonissima, ma non era la mia! :(
E la persona speciale che ho incontrato?
L'appuntamento era per un giovedì pomeriggio afosissimo. Cambio spesso l'orario, perché mi si accavallano impegni su impegni, sono peggio di una donna in carriera. Cosa mi metto? Come mi vesto? Quale borsa? E le scarpe, alte o basse? Trucco no perché fa troppo caldo. Cosa penserà di me? Gli piacerò? Sembro tornata adolescente, Gi mi guarda ridendo e dice che manco per lui mi sono fatta tutte queste paranoie...tanto che mi presentai in tuta!
Arriviamo nel luogo dell'appuntamento ed ecco che arriva lei, Eleonora, con un sorriso meraviglioso che ti fa passare ogni paura. E' proprio come me la immaginavo, dolce, splendida, simpaticissima. E lui, Lolo, è le sette meraviglie, un concentrato di dolcezza! E' un piccolo Don Giovanni, conquista tutte e tutti, senza limiti di età. Se prima ero innamorata solo a vederlo in foto ora ne sono completamente persa...mi ha rubato il cuore!!!
Il mio ragazzo, timido ed impacciato, non ha fatto altro che parlare di lui nel "viaggio" di ritorno a casa. Ci ha stregato nonostante il poco, pochissimo, tempo passato insieme!

Avrei tante altre cose da scrivere, è stata un'estate piena. Ma ora è arrivato l'autunno, l'MTC è ripreso e...eccomi qui!

Torta salata con porri e patate alla curcuma

Ingredienti per la pasta (ricetta della Vitto):

  • 300 g di farina manitoba
  • 1/2 ca bicchiere di vino bianco
  • 1/2 bicchiere di acqua
    (in tutto i liquidi dovranno essere circa 150 ml)
  • 30 gr di olio
  • sale
Ingredienti per il ripieno:
  • 500 gr di porri
  • 300 gr di patate
  • 150 gr di formaggio fresco
  • 50 ml ca di vino bianco secco
  • 3 uova
  • 1 noce di burro
  • noce moscata
  • curcuma
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale
Per spennellare: 
  • olio extravergine d'oliva e curcuma in emulsione


Preparare l'impasto: impastare la farina con il resto degli ingredienti fino a formare una pasta morbidissima ma non appiccicosa. Dividerla in 5 palline e lasciarla riposare per 1-2 ore (come consiglia la Vitto, io ho fatto riposare per due ore).
Passare al ripieno: lavare e pulire i porri. Tagliarli a rondelle e farli imbiondire in una capace padella con il burro. Sfumare con il vino bianco e lasciar cuocere per circa 15 minuti. Aggiustare di sale e pepe, aggiungere il formaggio fresco, una bella grattugiata di noce moscata, mescolare e lasciar raffreddare.
Pulire e sbucciare le patate, tagliarle a rondelle non troppo sottili e condirle con olio extravergine q.b, la curcuma e il sale. 
Riprendere l'impasto (per le immagini passo passo rimando al post della Vitto ): stendere una delle palline molto sottile, e foderare uno stampo oliato in modo da ricoprirne anche i bordi. Ungere la pasta con l'emulsione di olio e curcuma con l'aiuto di un pennellino. Prendere la seconda pallina, stenderla sempre molto sottilmente e porla sopra la prima. Oliare anch'essa e porre sopra le patate in modo da farne 1-2 strati. Aggiungere anche i porri, livellare bene e con il dorso di un cucchiaio formare 3 incavi dove verranno poste le uova. Salare, pepare e versare un filo d'olio sulle uova.
Le altre tre palline devono essere stese ancora più sottili, dovranno risultare trasparenti (sembra impossibile, ma con l'impasto della Vitto è facilissimo, bisogna solo stare attenti a non formare buchi!!). Ricoprire con il primo strato (sempre facendo debordare) e oliare delicatissimamente (sotto ci sono le uova). Appoggiare anche la seconda sfoglia, ungere per bene e porre una cannuccia sul bordo. Aggiungere anche la terza ed ultima sfoglia e richiudere i bordi arrotolandoli a cordoncino. Con la cannuccia soffiarvi dentro in modo da formare un palloncino (fichissimo!!!). Velocemente togliere la cannuccia e sigillare l'apertura.
Infornare a 180° C per circa 40-45 minuti o fino a doratura.
Appena sfornata spennellare con l'emulsione molto delicatamente. Raffreddandosi la cupola scenderà come un velo!



Tagliare a fette e...bon appetit!

Con questa ricetta partecipo all'MTC di settembre:







21 Forchette :

  1. Allora sono io quella Che ti ha rubato l'idea!!!ma a te e' venuta moooolto meglio! Baci giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuuuu non era questa...pensavo che nessuna avesse usato porri e patate...non sono stata molto dietro alle ricette questo mese!!! Scusaaaa!!!!!

      Elimina
  2. Ti è venuta perfetta!
    Gli auguri te li ho già fatti, ma non sono mai troppi ;-) Auguriiiiiiiiii....Per la torta, pazienza, vedrai che fra qualche anno ci riderai sopra :-)
    Baci
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee!!! Sì, infatti già ci rido...è che un poco mi dispiace, primo perché era bruttina, e secondo perché è questione di principio, per quanta amicizia ci possa essere la torta dovrebbe essere come l'hanno ordinata gli sposi!! :))
      Baciii!

      Elimina
  3. che bello sentirti!!!e riparti con questa torta salata buonissima!

    RispondiElimina
  4. Scusa, ma non è più il tuo ragazzo, è tuo marito!
    AUGURIIIII!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahhahah! Ancora ci devo fare l'abitudine...lo presento ancora come "il mio ragazzo"...è più forte di me!!! Ahahhahaha! Però non modifico il post...rimarrà nella storia! :)

      Elimina
  5. Ciaooooooooooooooooooooooooooooooooo e cara Auguriiiiiiiiiiiiiiii!!!! Bentrovata e che bel ritorno con questa sfida che questo mese davvero mi ha conquistata!!!! Splendido ripieno! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Che bella la tua torta, un ripieno molto molto goloso! E auguri a te e al tuo ragazzo :D

    RispondiElimina
  7. Auguri!!! Bellissimo: un matrimonio mignon!
    Questa torta è assolutamente da provare... praticamente una pasqualina in bianco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes! E' proprio una Pasqualina!!! Rifare una ricetta riproponendola a modo proprio seguendo però determinate regole è proprio lo spirito dell'MTC!

      Elimina
  8. ✫¸.•°*”˜˜”*°•✫
    ..✫¸.•°*”˜˜”*°•.✫
    ☻/ღ˚ •。* ♥ ˚ ˚✰˚ ˛★* 。 ღ˛° 。* °♥ ˚ • ★ .ღ
    /▌*˛˚ ░B░U░O░N░A░ - ░S░E░R░A░T░A░ ˚ ✰

    ________(¯`v´¯)
    _______(¯`(O)´¯)___(¯`v´¯)
    ________(_.^._)___(¯`(O)´¯)
    __________________(_.^._)_
    ___________(¯`v´¯)__ (¯`v´¯)
    __________(¯`(O)´¯)_(¯`(O)´¯)
    ██║░▄█▀▄║██║█║██▀║
    ██║░██║█║██║█║██▀║
    ███║▀██▀║▀██▀║███║
    ____(¯`v´¯)_ (_.^._)___(_.^._)
    ___(¯`(O)´¯)______(¯`v´¯) `v´¯)
    ____(_.^._)______(¯`(O)´¯) O)´¯)
    ______█║█║▄█▀▄║██║█║____(¯`v´¯)
    ______▀█▀║██║█║██║█║___(¯`(O)´¯)
    _______.█║░▀██▀║████║____(_.^._)
    __________________(_.^._)
    ______██████_____██████
    ____███_____██__██_____███
    ___███________███________███
    __███______________________███
    __███______________________███
    ___███____________________███
    _____███________________███
    ________███__________███
    ___________██_______██
    ______________██__██
    ________________██

    RispondiElimina
  9. Tesoro...me l'ero perso questo post!!
    :-)) ahahahah mica immaginavo tutti i preamboli al nostro incontro!!! Poi mi piace come hai descritto il piccolo Lolino. Davvero è un conquistatore!!!
    baciotti grandi e ancora auguri per il nuovo traguardo.
    Ele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Loloooo!!! Non vedo l'ora di rivederlo...spero presto!! Magari il viaggio di nozze lo facciamo in Marocco!! :))

      Elimina
  10. E il matrimonio te lo passi così in sordina tra le righe? AUGURONIIIIIIIIIIIIIIIII ^_^
    Per il "minimal" sono in sintonia con te, mi è piaciuta la scelta intima e ristretta.
    Un abbraccione grande e felice di rileggerti. Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh! Ho fatto tutto in sordina...sono fatta così! Poche persone ma buone, e nessun manifesto, men che meno su internet! :D

      Elimina
  11. Ciao Sapa, innanzitutto auguroni! Secondo, ricetta molto interessante, mi intriga assai. Mi chiedo se le uova sarebbero omissibili - a me non dispiacerebbero, ma conosco persone che non amano le uova sode. E, come secondo quesito: la curcuma dona un bel colore giallo ma non è proprio aromaticissima. C'è la noce moscata, OK, ma un tocco leggero di curry sulle patate è completamente fuori posto?

    RispondiElimina
  12. ti è venuta una meraviglia, complimenti !

    RispondiElimina
  13. ecco io ho appreso dall' mtc che ti eri sposata!!!!!!! ariiiiiiii ma sono proprio indietrissimo io!!! :O)
    bè, ma congratulazioni!!!!! mi hai fatto sorridre.. due matrimoni.. bello rose, abito bianco ecc ec ma non era il MIO.. ahah..
    comunque ho visto un paio di foto su fbk ed eri bellissimissima... :O)
    quanto al tuo incontro speciale.... uèèèè qui c' è la fila eh!!! Lolino ha conquistato tutte ma proprio tutte, è troppo dolce, e dispensa baci con una disinvoltura.. eheh.. impossibile non volergli bene!!!! ecco, poi direi che questo post pasqualino con riferimento alla Ele è stato quantomeno propiziatorio..
    un bacio tesoro!!!!!

    RispondiElimina

Stampa Ricetta

 

Informativa cookie

Partecipo a LSDM